27 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA - 29ª GIORNATA

10-04-2016 18:37 - News generiche
SARMATESE – BOBBIESE 3-2

SARMATESE
Corbellini, Manini, Albasi (68’ Picerni), Bernini, Grassi F., Bazzarini, Galvagni (62’ Cortes), Ardemagni, Bariani, Lampis, Magnani (74’ Maffi). A disposizione Forterri, Candeletti, Presta, Tuzzi. All.Grassi R.


BOBBIESE
Scagnelli, Ragalli M. (59’ Ballerini), Silva, Giunta, Pederzoli, Karakolev, Castignoli, Ragalli C., Manfroni (59’ Mozzi), Dilettoso (80’ Ragalli L,), Scabini A disposizione Marina, Ghigliani. All.Bongiorni


Arbitro Pedrini della Sezione di Reggio Emilia

Marcatori: 21’ Bariani, 46’ Lampis (Rig), 66’ Karakolev (Rig), 75’ Giunta, 89’ Lampis (Rig.)

Sarmato – La Sarmatese soffre ma alla fine vince e conquista la salvezza matematica al termine di una gara combattuta caratterizzata dal primo caldo stagionale e da ben quattro rigori concessi dal direttore di gara. Il primo tempo vede la Sarmatese mantenere l’iniziativa anche se non si registrano occasioni particolari fino al 20’ quando Bariani raccoglie un preciso lancio di Ardemagni, supera Scagnelli in uscita, e porta in vantaggio i suoi. Poco dopo la mezz’ora è Lampis ad avere la palla buona ma la sua conclusione sul primo palo è respinta da Scagnelli, sul proseguo dell’azione Bazzarini mette in rete ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Allo scadere Dilettoso si libera e mette in mezzo; Galvagni in prossimità della linea di porta allontana la minaccia e la frazione termina qui. In avvio di ripresa Lampis viene atterrato da Pederzoli ed è calcio di rigore; dagli undici metri lo stesso Lampis raddoppia. Sembrerebbe tutto risolto ma la Bobbiese non ci sta e al 65’ viene decretato un calcio di rigore per gli ospiti. Si incarica della battuta Scabini ma Corbellini intercetta e para. Passa solo un minuto e l’azione si ripete; altro calcio di rigore per la Bobbiese, questa volta Karakolev è freddo e spiazza l’estremo difensore locale. La Bobbiese si butta in avanti alla ricerca del pareggio che arriva al 75’ con Giunta che in mischia trova la rete del 2-2. La Sarmatese sembrerebbe avere esaurito le energie, complice il gran caldo, ma ad un minuto dal novantesimo Lampis salta Ballerini che lo atterra in area; è ancora penalty e anche stavolta la battuta del numero dieci è impeccabile ed è 3-2. Non si registra più nulla fino al fischio finale che decreta la meritata salvezza della squadra di mister Grassi


Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it