05 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA - 9ª GIORNATA

02-11-2014 17:57 - News generiche
IL TONNOTTO MADREGOLO - SARMATESE 3-2

TONNOTTO MADREGOLO: Gherardi G., De Rossi, Palmerini A., Mvele, Ambroggi, Bisi (46´ Pozzi), Gherardi L., Menozzi (46´ Palmerini F.), Gherardi M., Zanichelli, Spagnuolo. A disposizione: Tonghini, Caronna, Rossi, Bufo, Clemente. All. Gherardi

SARMATESE: Ferrari, La Valle, Albasi, Scanzaroli, Grassi, Korriku, Galvagni, Ardemagni, Bariani (61´ Poisetti), Callegari (83´ Adnani), Cortes (86´ Montanari). A disposizione: Forterri, Bernini, Manini, Tuzzi. All. Grassi.

Arbitro: Sig. Cuzzani di Bologna

Reti: 4´Gherardi M., 23´ Ardemagni, 30´ Galvagni, 89´ Gherardi M, 93´ Ambroggi

Ammoniti: 34´ Cortes, 36´ Bariani, 65´ La Valle, 70´ Ardemagni, 80´ Ferrari.

FOGNANO (Pr)

Harakiri della Sarmatese oggi a Fognano, la squadra di Grassi ha buttato al vento la sua prima vittoria in campionato negli ultimi 5 minuti di partita vanificando quanto prodotto nella prima frazione di gioco.
Parte subito forte il Tonnotto Madregolo che al 4´ con Gherardi approfitta di un indecisione difensiva, raccoglie un cross a campanile e di testa insacca indisturbato.
La squadra parmense sembra padrone del campo schiacciando i ragazzi di Grassi nella propria metà campo, la squadra piacentina si affida alle ripartenze soprattutto sulla fascia destra con un ispirato Galvagni.
Al 20´ Callegari controlla una difficile palla in area, supera un avversario che respinge la palla con il braccio, ma l´arbitro clamorosamente non assegna il penalty.
Passano tre minuti e la Sarmatese agguanta il pareggio con Ardemagni che dal limite destro dell´area parmense piazza una punizione all´incrocio dei pali alla sinistra di Gherardi che nulla può.
La Sarmatese prende coraggio e contemporaneamente recupera preziosi metri e al 30´ passa in vantaggio con Galvagni che approfitta di una corta respinta difensiva e dal centro area piazza il tocco vincente.
Al 36´ punizione dal limite dell´area sinistra di Zanichelli che impegna Ferrari che respinge di pugno, mentre a due minuti dal termine della prima frazione di gioco Mvele di testa sibila il palo alla sinistra di Ferrari.
Il secondo tempo non regala molte emozioni in campo, ma vede la squadra locale completamente padrona del campo.
Bisogna aspettare il 77´ per trovare un´azione degna di nota con un bell´azione corale di Poisetti, Callegari e Galvagni che alla fine conclude alto sopra la traversa.
All´85´ il preludio della disfatta: Spagnuolo colpisce il palo con un bel tiro da fuori, sul rimpallo un´attaccante locale tocca debolmente e Ferrari riesce a bloccare in presa.
Passano 4 minuti e il Tonnotto pareggia con Gherardi M. con un colpo di testa in pallonetto su Ferrari.
La squadra Parmense spinge sull´acceleratore anche nei minuti di recupero e al 93´ arriva inesorabile la beffa che condanna la squadra di Grassi con il gol di Ambroggi, complice una disattenzione difensiva.

Mario Morisi


Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account