27 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA - 23ª GIORNATA

22-02-2015 20:29 - News generiche
Stefano Galvagni autore del gol Sarmatese
SAN SECONDO PARMENSE - SARMATESE 3-1

SAN SECONDO: Terenzio, Giuffredi, Mottola, Talignani, Miserotti, Manicone, Pompini S. (70' Pateruni), Angelini, Pompini D.(55' Ollari), Lorenzini, Lauriola (65'Pezzarossa). A disposizione Mangora, Borelli, Balestrazzi, Ghisoni. All. Pompini

SARMATESE: Ferrari, Manini, Cortes, Scanzaroli, Bernini, Montanari (60' Poisetti), Galvagni (77' Albasi), Ardemagni, Bariani, Lampis,Korriku (75' Callegari). A disposizione: Forterri, Adnani, Grassi, Tuzzi. All. Grassi

Arbitro: Sig. Gambuzzi di Reggio Emilia

Reti: 13' Angelini, 27' Pompini S., 47' Lauriola, 49' Galvagni

Ammoniti: 10' Korriku, 17' Giuffredi, 28' Pompini S., 64' Ollari, 66' Bernini,

Espulsi: 55' Giuffredi per doppia ammonizione

COLORNO (PR)
La Sarmatese non riesce nell'impresa di allungare la sua striscia positiva ed impatta contro un San Secondo cinico nei primi 45 minuti e passivo nella ripresa quando i ragazzi di Mister Grassi, favoriti dall'espulsione di Giuffredi costringono i ragazzi di Pompini ad una barricata nella propria metà campo.
Ma il primo tempo e il primo minuto della ripresa sono stati fatali ai ragazzi di Sarmato che subendo un passivo di 3-0 non sono più riusciti a recuperare nonostante Galvagni avesse accorciato le distanze.
Parte subito forte il San Secondo che al 13' passa in vantaggio con Angelini che da fuori area recupera una corta respinta difensiva e con un esterno chirurgico infila Ferrari.
Al 21' si affaccia in area locale la Sarmatese e lo fa con Ardemagni che con una bella punizione impegna seriamente Terenzio.
Al 27' il San Secondo raddoppia con Pompini S. che sfrutta una palla vagante in area e con un tiro ravvicinato beffa Ferrari.
Passano dieci minuti e la Sarmatese potrebbe accorciare le distanze con Galvagni che a tu per tu con Terenzio angola troppo il tiro che finisce di poco a lato alla destra dell'estremo difensore locale.
L'ultimo minuto della prima frazione vede protagonista Ferrari che con una bella parata di piedi nega la gioia del gol a Lorenzini.
L'inizio della ripresa vede il San Secondo beffare per la terza volta i ragazzi di Mister Grassi con Lauriola che recupera una respinta di Ferrari su tiro di Lorenzini e infila l'estremo difensore piacentino.
Passa un minuto e Galvagni accorcia le distanze con un gol in scivolata grazie ad un prezioso assist di Ardemagni.
Al 51' la Sarmatese potrebbe accorciare nuovamente le distanze con Bariani che scattato sul filo del fuorigioco si trova a tu per tu con Terenzio ma l'attaccante piacentino non riesce a concludere con precisione e Terenzio blocca senza problemi.
La partita continua con un forcing da parte della Sarmatese che butta nella mischia tutto il reparto offensivo disponibile e al 76' l'arbitro nega un nettissimo rigore su Lampis, tra lo stupore generale del pubblico presente.
All'82' Callegari va vicino al gol con un bel colpo di testa in girata su angolo di Ardemagni, ma la palla va di poco sopra la traversa.
L'ultimo sussulto della partita (91') è di marca locale con Pateruni che sfiora il palo alla destra di Ferrari con una bella girata.
Finisce così una partita dai due volti, con i ragazzi di Mister Grassi che nonostante il punteggio finale hanno dato del filo da torcere alla squadra di Mister Pompini, sicuramente più incisiva nel reparto offensivo quanto altalenante in quello difensivo.

Mario Morisi



Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it