01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 2ª CATEGORIA - 1ª GIORNATA

16-09-2018 20:51 - News generiche
SARMATESE – CALENDASCO 0-3

SARMATESE
Zambianchi, Habibi, Caravaggi, Signaroldi T., Manini, Menneas, Belfiglio, Rossi, Zanolini, Ourdi, Signaroldi A. A disposizione Barani, Barbieri, Grassi, Ibro, Picerni, Strozzi, Viola. Allenatore Grassi.

CALENDASCO
Paratici, Presta, Favari, Colombi (Cassinelli T.), Grazioli, Montanari, Marchettini (86´ Antimi), Pionetti (80´ Brancaccio), Labo´ (83´ Attini), Bazzarini, Vignati. A disposizione Cassinelli, Concari, Raggi. Allenatore Ponzini.

Arbitro Ferrari della Sezione di Piacenza

Reti: 14´ Bazzarini, 29´ Marchettini, 31´ Bazzarini.

Sarmato (PC) - La Sarmatese, scesa in campo in formazione largamente rimaneggiata, inizia la sua stagione nel peggior modo possibile, perdendo a sorpresa contro la matricola Calendasco. Parte forte la squadra di casa che al 2´ si vede annullare per fuorigioco una rete di Signaroldi A.; quindi è Paratici che al 8´ blocca il tentativo ancora da parte di Signaroldi A. Al 14´ rapido scambio tra Labò e Bazzarini con quest´ultimo, che con un gran sinistro a giro trova l´incrocio dei pali e firma lo 0-1. Al 16´, Sarmatese vicina al pareggio ma Paratici in uscita, devia alla disperata, la conclusione di Signaroldi A. Poco prima della mezz´ora fuga di Vignati sulla sinistra, preciso cross per l´inserimento di Marchettini che di testa, raddoppia da pochi passi. Due minuti dopo, ancora Bazzarini dal limite dell´area batte Zambianchi e firma la terza rete. Nella ripesa la Sarmatese, colpita nel morale non riesce a proporre una reazione degna di nota anche se Paratici è ancora decisivo sui tentativi di Ourdi e Belfiglio. Il Calendasco si fa vivo in contropiede con Labo´ e Bazzarini che sfiorano la quarta segnatura. Il triplice fischio dell´arbitro Ferrari (buona la sua direzione) chiude la gara la meritata vittoria ospite; per la Sarmatese seppur fortemente influenzata dalle assenze resta una brutta prestazione generale da riscattare prontamente nella trasferta di Bobbio di domenica prossima.



Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it