26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA - 27ª GIORNATA

02-04-2017 19:12 - News generiche
SARMATESE – ALSENESE 0-0

SARMATESE
Corbellini, Leccacorvi (80´ Habibi), Albasi (59´ Lampis), Ardemagni, Bernini, Gallerati (68´ Grassi), Montini, Fantini, Maffi, Alberici, Angov. A disposizione Frattini, Molinelli, Galvagni. Allenatore Agosti (In panchina Gentilini)

ALSENESE
Fornasari, Orlandi (80´ Gandolfi), Delazzari, Bernazzoli, Santi L., Lorenzano, LIpia, Santi M., Micheli (75´ D´Angelo), Borella, Palmas (75´ Cucchi). A disposizione Zambonini, Rastelli F., Corso. Allenatore Guarnieri

Arbitro: Signaroldi della Sezione di Piacenza

Sarmato – Pareggio a reti bianche tra Sarmatese ed Alsenese con i padroni di casa che possono recriminare per aver fallito le migliori occasioni per portare a casa l´intera posta in palio. Al 15´ Sarmatese vicinissima al vantaggio con Angov che in diagonale da fuori area colpisce il palo interno. La gara si mantiene tutto sommato gradevole e poco dopo la mezz´ora Borella sfrutta un´incertezza difensiva e si presenta a tu per tu con Corbellini che respinge la debole conclusione dell´attaccante ospite. Al 33´ Leccacorvi crossa, arriva Maffi in spaccata e Fornasari salva tutto e respinge. La frazione si conclude con Corbellini che devia in corner una botta su punizione di Santi M. In avvio di ripresa Angov su punizione trova la testa di Montini che da buona posizione colpisce male. Ci prova quindi al volo Borella, palla sopra la traversa. Nel finale esce la Sarmatese e al 81´ Alberici gira a rete ma il suo tentativo è debole e Fornasari para facilmente. Poco dopo Ardemagni porge a Montini che calcia a lato. Al 86´ occasionissima per la Sarmatese, Angov calcia, sul pallone arriva Maffi che però non trova la porta. In pieno recupero l´ultima opportunità per i ragazzi di mister Agosti; cross di Montini e ancora Maffi di testa non trova la rete da tre punti. Si chiude così una gara che ha visto una Sarmatese in ripresa e che con un minimo di precisione in più avrebbe potuto conquistare la vittoria.



Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it