29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA - 7ª GIORNATA

18-10-2015 18:48 - News generiche
ROYALE FIORE - SARMATESE 4-3

ROYALE FIORE
Groshev, Farinotti G. (46' Bottiglieri), Boselli, Ferrari, Vezzoli, Scarsetti, Farinotti M., Gervasoni, Pesenti (21' Ricifari), Corsini, Signaroldi. A disposizione Di Lauro, Guidotti, Lister, Nosotti, Capelli. All.Quagliaroli


SARMATESE
Corbellini, Manini, Albasi, Scanzaroli, Presta, Bernini, Galvagni (82' Picerni), Ardemagni, Cortes, Magnani (86' Korriku), Maffi. A disposizione Forterri, Candeletti, Montanari, Tuzzi. All Grassi


Arbitro: Lusetti di Reggio Emilia

Marcatori: 10' Scanzaroli, 47' Scarsetti, 54' Galvagni, 57' Gervasoni, 80' Manini, 82' Corsini, 92' Gervasoni.

Piacenza - Partita spettacolare e densa di colpi di scena, alla fine la fanno loro i padroni di casa a tempo scaduto. Sicuramente un pareggio sarebbe stato più giusto, tuttavia la Sarmatese deve recitare il mea culpa per non aver gestito per ben tre volte il risultato di vantaggio. Al 5' Cortes appoggia per Ardemagni, tiro dal limite, Groshev para facile. Al 10' Maffi centra e Scanzaroli appostato sul secondo palo batte Groshev e ospiti in vantaggio. Passano cinque minuti Maffi viene atterrato in area, l'incerto arbitro Lusetti lascia correre. Al 35' Signaroldi chiama Corbellini ad un gran parata; sugli sviluppi dell'azione viene concesso un misterioso calcio di rigore al Royale Fiore. Dal discehtto calcia Gervasoni, Corbellini si distende sulla destra e respinge. Allo scadere Maffi non arriva per un soffio sul cross di Albasi. La frazione si chiude al 47' quando Gervasoni calcia da buona posizione ma colpisce male e palla a lato. Inizia la ripresa e Scarsetti tenta il cross dalla destra ne esce una traiettoria beffarda che si infila all'incrocio del pali e firma l'1-1. La Sarmatese si riporta in vantaggio al 54'; torre di Maffi, Galvagni gira da sotto misura batte Groshev. Passano solo tre minuti e Gervasoni dal limite, su calcio di punizione batte Corbellini e pareggia. Al quarto d'ora Ricifari riceve palla; Corbellini si supera in uscita e devia in corner. Al 68' Maffi è abile a liberarsi in area e batte a rete; Groshev sul primo palo respinge e si salva in corner. Al 80' Magnani ci prova dal limite il portiere ospite è attento e devia in corner. Dalla bandierina va Ardemagni, Manini svetta e firma il 2-3. Il terzo vantaggio ospite dura solo un paio di minuti, fino a quando Corsini si incunea in area saltando (troppo facilmente) due uomini e batte Corbellini. Allo scadere cartellino rosso per Scarsetti (proteste). Sembrerebbe scritto il pari, che accontenterebbe tutti ma al 92' ancora l'ottimo Gervasoni su calcio di punizione trova il sette e firma il definitivo 4-3. C'è tempo ancora per l'espulsione di Manini per gioco falloso, quindi il triplice fischio sancisce la vittoria dei locali mentre per la Sarmatese resta una sconfitta che brucia davvero.

Realizzazione siti web www.sitoper.it