22 Settembre 2019

News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 2ª CATEGORIA - 10ª GIORNATA

11-11-2018 23:03 - News generiche
Zanolini autore del gol partita
GOSSOLENGO PITTOLO – SARMATESE 1-2

GOSSOLENGO PITTOLO
Peracchi, Polledri, Giordano, Di Ruocco (62’ Rossi C.), Albani, Lanati,Tagliaferri, Tassi (76’ Magri’), Pietruzza, Fava (67’ Papa), Saltarelli (71’ Tibussi). A disposizione Bertuzzi, Vincini, Cignatta, Pacifici, Bosini. Allentore Manini

SARMATESE
Zambianchi, Menneas, Caravaggi, Signaroldi T., Lo Nardo, Belfiglio, Ourdi (71’ Picerni), Barbieri, Signaroldi A., Lampis (81’ Covati), Zanolini (74’ Rossi S.). A disposizione Barani, Manini, Ibro, Zaprov, Cassinelli, Galabovski. Allenatore Romanini

Arbitro: Potocean della Sezione di Piacenza

Marcatori: 58’ Fava, 69’ Lanati (Aut), 73’ Zanolini.

Gossolengo – La Sarmatese vince di misura e lo fa con merito al termine di una gara complicata, rimontando l’iniziale vantaggio del Gossolengo Pittolo che si è rivelato un avversario ostico da superare. L’inizio gara vede la Sarmatese prendere il comando delle operazioni tuttavia sono i locali ad andare vicino al vantaggio con il calcio di punizione di Fava che Zambianchi con bravura toglie dalla porta e salva il risultato. Gli ospiti producono molto gioco però manca un po’ di precisione nell’ultimo passaggio e tante azioni non si concretizzano per un nonnulla e al 28 Lampis raccoglie una palla vagante e dal limite mette a lato di poco. La Sarmatese potrebbe passare alla mezz’ora con Menneas che è bravo a raccogliere un assist dalle retrovie ma la sua conclusione non trova la porta. La ripresa prosegue sulla stessa falsa riga della prima frazione ossia con gli ospiti a produrre gioco anche se raramente Peracchi viene chiamato in causa. Al 58’ succede quello che non ti aspetti; chirurgica punizione dal limite di Fava sulla quale stavolta Zambianchi non può nulla e i padroni di casa passano. Pronta la reazione della Sarmatese con Menneas la cui conclusione centrale viene bloccata da Peracchi. Sarmatese vicinissima al pari con Signaroldi A, che sugli sviluppi di un corner tocca a botta sicura, ma un difensore appostato sulla linea di porta salva tutto. Il pari è rinviato solo di poco e arriva grazie a Lanati che nel tentativo di anticipare Signaroldi A. colpisce male e mette nella propria porta. Passano solo quattro minuti e Zanolini con una violenta conclusione dal limite batte Peracchi e firma la rete che vale il vantaggio ospite. La Sarmatese controlla senza troppi affanni fino al fischio finale che sancisce la terza vittoria consecutiva e ora si attende il big match di domenica prossima che vedrà scendere, al “Cuminetti” di Sarmato, la capolista Ziano.



Fonte: Società

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]