19 Maggio 2022
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA 2021 / 2022 - 17ª GIORNATA

06-03-2022 19:35 - News generiche
CAMPIONATO 1ª CATEGORIA – 17ª GIORNATA

SPES BORGOTREBBIA – SARMATESE 2-0

SPES BORGOTREBBIA
Ballerini, Battaglino, Cetti, Roger Mawa, Rozza, Hjrullaj, Bertelli (79’ Mbaye), Gazzola (91’ Bartoli), Cremona (85’ Premoli), Melampo (70’ Montini), Lodigiani (72’ Alberti). A disposizione Bertuzzi, Franchi. Allenatore Ciotola.

SARMATESE
Cordoni, Arisi, Groppi, Ferdenzi (84’ Enrici), Scotti, Bontempi (73’ Metti), Picerni (59’ Bovarini), Schiavi, Signaroldi, Squintani (80’ Viani), Strozzi (59’ Conigliaro). A disposizione. Di Napoli, Gatti, Carlini, Volpe. Allenatore Caragnano.

Arbitro: Vallone della Sezione di Piacenza

Marcatori: 53’ Cremona (Rig), 59’ Lodigiani.

Piacenza – Termina dopo undici risultati utili, la lunga serie positiva per la Sarmatese, oggi apparsa nel complesso meno brillante del solito, contro la quotata Spes Borgotrebbia in netta ripresa dopo un deludente girone d’andata. Partono decisi i locali e Lodigiani, al 4’, da buona posizione calcia debole e Cordoni blocca. Poco dopo il quarto d’ora bella girata di Melampo dal limite e ancora Cordoni è attento e devia sopra la traversa. La gara prosegue sempre sulla stessa falsa riga con la Spes Borgotrebbia a tenere l’iniziativa e la Sarmatese che stranamente non riesce ad essere particolarmente propositiva. La frazione si chiude con Bertelli che da distanza ravvicinata calcia con poca convinzione e Cordoni può sventare senza troppo patemi.

Nella ripresa ci si attente una Sarmatese più intraprendete tuttavia è la Spes Borgotrebbia a partire con il piede sull’acceleratore e al 48’ dopo un contatto in area tra Ferdenzi e Cremona viene decretato un calcio di rigore a favore della squadra di casa. E’ lo stesso numero nove a presentarsi sul dischetto, botta forte che non lascia scampo a Cordoni ed è 1-0. Al 58’ Schiavi porge a Squintani, la cui conclusione non impensierisce Ballerini. Sul capovolgimento di fronte Bertelli supera Groppi e mette al centro per il facile tap-in dell’esterno opposto, Lodigiani che firma la rete del raddoppio. La seconda rete spegne progressivamente la gara e restano da annotare solo una lunga lista di cambi. In chiusura gran botta dal limite di Gazzola che Cordoni alza in corner.

Domenica prossima al “Cuminetti” arriva il pericolante Rottofreno, con la Sarmatese chiamata al pronto riscatto dell’opaca prova odierna.


Fonte: Società - Ufficio Stampa
SOCIAL NETWORK
[icona Facebook] [icona Instagram]
Ultima partita
logo Zibello Polesine
logo Sarmatese
Zibello Polesine
Sarmatese
4
3
Prossima partita

Realizzazione siti web www.sitoper.it