19 Maggio 2022
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA 2021 / 2022 – 22ª GIORNATA

10-04-2022 23:10 - News generiche
VIGOLZONE – SARMATESE 1-1

VIGOLZONE
Raffetti, Massari, Baldini, Orru, Iorio, Cameletti, Spreafico, Giorgi (71’ Beghi), Zarbano, Sherife (78’ Malvicini), Rossi (87’ Cervini). A disposizione Giumini, Ghilardelli, Biazzi, Caborni, Vecchio. Allenatore Campese.

SARMATESE
Cordoni, Arisi, Enrici, Ferdenzi (85’ Conigliaro), Bontempi, Metti, Bovarini (69’ Picerni), Scotti (71’ Volpe), Signaroldi, Schiavi (65’ Squintani), Groppi. A disposizione Di Napoli, Gatti, Carlini. Allenatore Caragnano.

Arbitro: Rafaiani della Sezione di Bologna.

Reti: 18’ Zarbano (Rig), 46 Schiavi.

Espulso 75’ Cameletti per fallo su chiara occasione da gol.

Vigolzone (PC) – Finisce con un risultato di parità che non serve né alla Sarmatese (scesa in campo con numerose assenze) che vede allontanarsi il Carpaneto Chero, né tantomeno al Vigolzone che rimane impantanato nella parte bassa della classifica, in piena zona playout. Pareggio equo per quanto visto in campo con un Vigolzone meglio nel primo tempo, mentre la seconda frazione ha invece visto la Sarmatese fare costantemente la partita. Partono decisi i padroni di casa e al 8’ Rossi colpisce la traversa con una gran botta dai venticinque metri. Al 13’ bella discesa di Groppi, assist per Signaroldi che calcia prontamente ma la difesa respinge. Al minuto diciotto la gara si sblocca, Spreafico si lascia cadere in area, l’incerto direttore di gara abbocca ed è calcio di rigore. Dagli undici metri Zarbano spiazza Cordoni e porta in vantaggio i suoi. La Sarmatese reagisce e Scotti, da buona posizione, calcia al volo ma colpisce male e l’azione sfuma. Al 26’ Raffetti respinge con i piedi il tiro cross di Signaroldi e si arriva al riposo senza ulteriori episodi.

Ripresa che inizia con il botto; bello spunto di Signaroldi, centro per l’accorrente Schiavi che di prima intenzione trafigge Raffetti e pareggia. Il Vigolzone cala l’intensità mostrata nel primo tempo e abbassa il proprio baricentro, ne approfitta la squadra di Caragnano prende costantemente l’iniziativa. Al 52’ Bovarini ci prova all’altezza del primo palo, Raffetti respinge. Al 55’ Spreafico ci prova da fuori area ma Cordoni si distende e devia in corner. Al 72’ il neoentrato Volpe tenta la magia di tacco da sottomisura, ma il pallone finisce a lato di un nulla. Minuto settantacinque, Signaroldi si invola verso la porta avversaria, Cameletti non può far altro che atterrarlo al limite dall’area e Vigolzone in dieci. Gli ospiti ci provano con decisione, tuttavia manca un po’ di lucidità in fase offensiva e non si registrano particolari pericoli per l’estremo difensore locale. In pieno recupero è il Vigolzone a farsi nuovamente pericoloso, prima con Beghi che chiama Cordoni alla respinta con i piedi e successivamente al 93’ con Orru, che gira di tacco l’assist di Cervini, ma il pallone colpisce il palo.

Dopo la sosta pasquale, la Sarmatese sarà attesa dal big match interno contro il Carpaneto Chero.



Fonte: Società - Ufficio Stampa
SOCIAL NETWORK
[icona Facebook] [icona Instagram]
Ultima partita
logo Zibello Polesine
logo Sarmatese
Zibello Polesine
Sarmatese
4
3
Prossima partita

Realizzazione siti web www.sitoper.it