30 Maggio 2024
News

PROMOZIONE - PLAYOUT

06-05-2024 09:36 - NEWS F.C.D. SARMATESE
SARMATESE – LUZZARA 0-2

SARMATESE
Cordoni, Varesi (46' Groppi), Gioria, Lo Nardo, Ghisoni, Scotti (81' Carlini), Foppa (63' Rabija), Travini (92' Bartoli T.), Lodigiani (70' Gazzola), Squintani, Siaka Kone. A disposizione Sozzi, Parmigiani, Malvicini, Stefanelli. Allenatore Caragnano.

LUZZARA
Bellan, Flisi, Bonaccio, Parisi (61' Quartaroli), Bartoli M., Oliverio, Martino (73' Nunziata), Saviola, Gualtieri (85' Ligabue), Tinterri, Lomellini (87' Kpalobi). A disposizione Iemmi, Barbieri, Rovani, Solci. Allenatore Iotti.

Arbitro: Nazzicone della Sezione di Ferrara.

Marcatori: 10' Parisi, 77' Saviola

Ammoniti: Travini, Varesi, Lomellini, Tinterri, Saviola

Espulso: 83' Lo Nardo per doppia ammonizione.

Sarmato (PC) - Termina il sogno salvezza della Sarmatese che perde in casa ad opera del Luzzara e retrocede in Prima Categoria, dopo solo una stagione in Promozione. Gara determinata in larga parte dagli episodi, che condannano irrimediabilmente la squadra di casa, tuttavia il risultato finale premia con merito i reggiani apparsi oggi molto più squadra. Si gioca in un “Cuminetti” praticamente sold-out in ogni ordine di posto e dopo solo dieci minuti la partita si sblocca; punizione dalla distanza a favore del Luzzara, batte Parisi la cui conclusione non parrebbe irresistibile, Cordoni non trattiene e la palla termina in rete. Ancora una segnatura subita nelle fasi iniziali, che finirà per determinare pesantemente l'andamento di tutta la partita. La Sarmatese, colpita a freddo appare tramortita e incapace di proporre una reazione che possa impensierire la retroguardia ospite. Si arriva così al riposto senza che succeda più nulla di rilevante.

Ci si aspetta una Sarmatese che possa cambiare passo nella seconda frazione, in realtà si prosegue sulla stessa falsa riga di quanto visto nei primi quarantacinque minuti di gioco; poco ritmo e tanti errori; al 57' sono gli ospiti ad andare vicino al raddoppio con Gualtieri che raccoglie al volo l'assist di Saviola e costringe Cordoni ad un grande intervento che salva il risultato. Passano solo tre minuti ed è Tinterri a calciare dal limite, conclusione centrale, facilmente neutralizzata da Cordoni. Il discorso va in archivio al 77' con Saviola che calcia verso la porta, il pallone subisce una deviazione, ne esce una traiettoria imparabile che permette al Luzzara di raddoppiare. In campo sale il nervosismo e Lo Nardo termina anzitempo negli spogliatoi per doppia ammonizione. Allo scadere Squintani è atterrato in area ed è calcio rigore, si incarica della battuta, lo stesso numero dieci, ma non è proprio giornata tanto che Bellan intuisce e salva il risultato.

Per la Sarmatese resta la delusione della retrocessione, sebbene a testa alta e con grande dignità, in ragione del massimo impegno profuso da giocatori e staff con i 38 punti conquistati al debutto nella categoria.


Fonte: Società - Ufficio Stampa
SOCIAL NETWORK
[icona Facebook] [icona Instagram]
Ultima partita
logo Pontenurese
logo Sarmatese
Pontenurese
Sarmatese
2
2
Prossima partita

Realizzazione siti web www.sitoper.it