05 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA - 14° GIORNATA

07-12-2014 17:40 - News generiche
NIBBIANO: Ballerini, Siero, Rosignoli, Cipelletti, Ramundo, Carini, Montini, Orru, Cremona, Arena (81´ Bernini), Monteverde (67´ Giuliani). A disposizione: Cordoni, Maccagni, Iorio, Dossena, Gobbi. All.Orsi

SARMATESE: Forterri, Manini (70´ Montanari), Albasi, Scanzaroli, Grassi, Korriku, Galvagni, Ardemagni, Bariani, Callegari (56´ Poisetti), Adnani (46´ Cortes). A disposizione: Ferrari, Bernini, Lampis, Tuzzi. All. Grassi

Arbitro: Sig. Andreoli di Bologna

Reti: 14´ Arena (rig.), 37´ Ardemagni (rig.), 53´ Carini, 75´ Giuliani

Ammoniti: 36´ Monteverde, 38´ Ardemagni, 57´ Montini, 90´ Korriku

NIBBIANO

La Sarmatese non riesce nell´impresa di proseguire la sua serie positiva tornando a casa a mani vuote dopo un match tirato e reso difficoltoso dalle condizioni del terreno di gioco.
La partita ha visto sicuramente due facce: un primo tempo giocato alla pari da parte di tutte e due le formazioni, mentre il secondo tempo ha visto il Nibbiano spingere in quinta e schiacciare la squadra di Mister Grassi nella propria metà campo.
Nonostante la differenza tra i due valori in campo (in termini di qualità di ingaggio dei giocatori) sul campo si è vista sicuramente una differenza meno netta, e questo è da dare atto alla squadra di Sarmato che non ha mollato nemmeno un pallone di fronte a nomi come Arena o Ramundo.
Parte forte il Nibbiano al 4´ con Cremona che con un bolide da fuori sibila il palo alla destra di Forterri.
Passano dieci minuti e l´arbitro decreta il calcio di rigore a favore del Nibbiano per un atterramento in area di Adnani su Cremona. Al dischetto si presenta Arena che non fallisce.
Passa un minuto e la Sarmatese si fa pericolosa con un ispirato Albasi che tenta un tiro al volo solo di fronte a Ballerini ma la spinta risulta debole e la palla è presa facile per l´estremo difensore locale.
Al 31´ sale in cattedra Forterri che compie una grande parata in tuffo sulla conclusione di Monteverde togliendo la palla dall´angolino sinistro della propria porta.
Al 37´ l´arbitro concede rigore alla Sarmatese per atterramento di Bariani, Ardemagni dal dischetto non sbaglia e sigla il pareggio.
Al 44´ altra strepitosa parata di Forterri sempre su Monteverde che conclude una bellissima azione con Arena: l´estremo difensore nega per la seconda volta la gioia del gol all´attaccante di casa.
Nella ripresa si riparte con l´ennesimo salvataggio di Forterri in uscita su Arena che si è trovato a tu per tu con il n°1 Sarmatese.
Al 53´ il Nibbiano passa in vantaggio con Carini che sfrutta una punizione di Arena e di testa anticipa la difesa ospite siglando il 2-1.
Passano 6 minuti e il Nibbiano potrebbe triplicare se non che Monteverde ricevuta palla in profondità dribbla Forterri e a porta vuota spara clamorosamente fuori.
Il Nibbiano oramai è padrona del campo e al 65´ ci prova Cremona con un gran tiro da fuori che si stampa sulla traversa.
Al 75´ il Nibbiano raggiunge il 3-1 con il neo entrato Giuliani che sfrutta una mischia in area e con una zampata insacca la palla in rete.
Passano due minuti e la Sarmatese potrebbe ridurre le distanze con Bariani che conclude da dentro area ma la traversa gli dice di no.
La partita si conclude con l´ultima azione degna di nota all´80´ con Orru che in semigirata sfiora il palo alla destra di Forterri.
Ora per la Sarmatese è fondamentale l´incontro domenica prossima con la diretta concorrente Vigolo Marchese.

Mario Morisi



Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account