09 Agosto 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1° CATEGORIA - 22ª GIORNATA

14-02-2016 17:37 - News generiche
SARMATESE – ROYALE FIORE 2-1

SARMATESE
Corbellini, Cortes, Albasi, Scanzaroli (71´ Manini), Bernini, Bazzarini, Picerni, Ardemagni, Bariani, Montini, Maffi (78´ Magnani). A disposizione Forterri, Candeletti, Grassi F., Lampis, Tuzzi. Allenatore Grassi R.


ROYALE FIORE
Groshev, Boselli (54’ Cissè), El Maouuardi, Ferrari, Zoncati, Capelli, Bottiglieri, Signaroldi, Pesenti (67’ Cancemi), Gervasoni, Cozzi. A disposizione Di Lauro, Lister, Farinotti, Zerbi, Driza. Allenatore Agosti
.

Reti: 17’ Bottiglieri (Autorete), 55’ Bariani, 83’ Gervasoni

Arbitro Felicioli della sezione di Parma

Sarmato – La Sarmatese vince meritatamente lo scontro diretto con il Royale Fiore e bissa la vittoria di domenica scorsa contro il Tonnotto Madregolo. Si gioca in una giornata grigia con il terreno di gioco appesantito delle piogge delle ultime ore. Al 7’ Gervasoni si invola sulla destra e crossa per Cozzi che in spaccata chiama Corbellini alla respinta. Al 12’ Bariani ci prova in diagonale e palla a lato di poco. Poco dopo il quarto d’ora è ancora Bariani a rendersi pericoloso ma il suo tiro è respinto da un difensore in prossimità della linea di porta. Al 17’ sugli sviluppi di un corner Bottiglieri mette nella sua porta e Sarmatese in vantaggio. Al 23’ Sarmatese vicinissima al raddoppio; bello scambio tra Picerni e Bazzarini che serve Bariani la cui conclusione a botta sicura si stampa sulla traversa. Al 27’ Scanzaroli trova Maffi, che di testa non centra la porta per poco. Al 36’ su azione da calcio d’angolo Maffi viene atterrato in area ma l’arbitro non ravvisa. In apertura di ripresa è ancora Bariani a rendersi pericoloso ma Groshev respinge con qualche difficoltà. Al 48’ viene concesso un calcio rigore inesistente al Royale Fiore, con l’arbitro che abbocca al tuffo di Pesenti dopo un presunto contatto con Corbellini. Dal dischetto va Cozzi che manda la palla a stamparsi sul palo alla destra di Corbellini. Al 55’ Bariani in diagonale batte Groshev e raddoppia. Un minuto dopo ancora Bariani servito da Bazzarini mette fuori di pochissimo. La Sarmatese fin qui padrona del campo abbassa leggermente i ritmi e alla mezz’ora Gervasoni (il migliore dei suoi) scalda le mani a Corbellini su calcio di punizione. E’ ancora il numero dieci ospite a rendersi pericoloso dal limite, Corbellini para ancora a terra. Poco dopo Gervasoni dai 20 metri trova l’angolo giusto e accorcia le distanze. La beffa potrebbe concretizzarsi a cinque minuti dalla fine quando Cancemi da buona posizione si fa respingere in suo tiro dall’ottimo Corbellini. Dopo quattro minuti di recupero il fischio finale sancisce l’importante vittoria della Sarmatese.


Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it