27 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA - 28ª GIORNATA

29-03-2015 20:50 - News generiche
Squadre in campo al "Francani" di Salsomaggiore
BORGO SAN DONNINO - SARMATESE 2-1

BORGO SAN DONNINO: Spanu, Spotti, Zamboni, Mosca, Ferranti, Delazzari, Brunetto, Petrelli (62' Bonati), Cantini, Bernazzoli, Rastelli. A disposizione: Fiocchi, Martignoli. All. Minguzzi

SARMATESE: Ferrari, Manini, Cortes, Scanzaroli, Grassi, Montanari, Galvagni, Ardemagni (72' Poisetti), Bariani, Lampis, Callegari. A disposizione: Forterri, Adnani, Candeletti, Cavallaro, Tuzzi. All. Grassi

Arbitro: Sig. Sfirro di Reggio Emilia

Reti: 33' Cantini, 52' Scanzaroli, 70' Brunetto

Ammoniti: 26' Mosca, 27' Petrelli, 32' Grassi, 28' Bariani, 45' Lampis, 77' Spotti,

Espulsi: 92' Montanari

SALSOMAGGIORE (PR)- Non basta un super Scanzaroli per portare qualche punto in casa Sarmatese: il borgo San Donnino fa suo i tre punti, condannando la squadra di Mister Grassi a fare nuovamente i conti matematici con i risultati che verranno nei prossimi incontri.
E' sicuramente una brutta partita nel primo tempo, con le due squadre che appaiono svogliate e poco energiche.
Il primo spunto è di marca locale con Rastelli (al 5')che impegna Ferrari in una super parata dicendo no al colpo di testa da posizione ravvicinata.
Passano 4 minuti ed è Callegari a farsi vedere in area locale, tentando con una semigirata in pallonetto di impensierire Spanu, ma la palla sfiora il palo alla destra dell'estremo difensore locale.
Si deve passare al 25' per trovare un episodio degno di nota, ed è la Sarmatese a recriminare un clamoroso fallo da rigore su Callegari, dove il direttore di gara Sfirro fino a quel momento impeccabile non ravvede alcuna infrazione.
Al 33' il Borgo San Donnino passa in vantaggio con Cantini che riceve un tap in di testa da Brunetto e da pochi passi deposita di testa la palla in rete.
Il Borgo San Donnino potrebbe raddoppiare al 43' con Rastelli in contropiede, ma è bravo Ferrari a coprire completamente lo specchio della porta portando l'attaccante locale all'errore.
Il secondo tempo si apre con una Sarmatese più in palla e determinata alla conquista del pareggio; ma è sempre Rastelli ad impensierire i ragazzi di Sarmato al 48' con una girata in area ma la palla è preda della difesa ospite.
Al 51' svirgolata di Montanari in area sarmatese, sulla palla si avventa Cantini che con un preciso tiro prende in pieno la traversa.
Sull'azione successiva la Sarmatese trova il pareggio con il migliore in campo Scanzaroli: gran botta da fuori area di Bariani con Spanu che devia in angolo. Dalla lunetta Ardemagni piazza la palla per Scanzaroli sulla parte opposta che con un tiro chirurgico infila la palla sotto la traversa: 1-1.
Il Borgo San Donnino non ci sta e al 59' altra grande parata di Ferrari su Rastelli che tanta un pallonetto ravvicinato ma Ferrari si oppone alla grande.
Sull'azione successiva la Sarmatese ha una ghiotta occasione con Lampis che crossa dalla sinistra per Bariani che viene contrastato dal suo diretto avversario; la palla giunge ad Ardemagni che spara alto sulla traversa.
Al 70' Il Borgo San Donnino conquista il vantaggio con Brunetto: approfitta di una palla persa in attacco della squadra piacentina e in contropiede infila in diagonale Ferrari.
Lo stesso Ferrari si rende protagonista di un'altra ottima parata all'85' dove salva ancora miracolosamente sull'onnipresente Rastelli.
All'86' altra opportunità per la Sarmatese con Callegari che in semigirata in mezzo all'area impegna Spanu in corner.
Sugli sviluppi del corner Poisetti non riesce a prendere lo specchio della porta con un colpo di testa.
Finisce così la partita dopo 3 minuti di recupero, ora la concentrazione della squadra di Mister Grassi deve andare alle ultime due partite dove non sarà sicuramente facile avere la meglio su Nibbiano e Vigolo.
Da segnalare su tutti Scanzaroli per la Sarmatese e Brunetto per il Borgo San Donnino.


Mario Morisi


Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it