29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA - 4ª GIORNATA

02-10-2016 18:37 - News generiche
SARMATESE - MEDESANESE 2-5

SARMATESE
Corbellini, Presta, Albasi, Boledi, Bernini, Figoli, Lampis (68´ Maffi), Montini (46´ Fantini), Bariani (46´ Grassi), Alberici, Angov. A disposizione Frattini, Leccacorvi, Galvagni, Magnani. All. Agosti.

MEDESANESE
Pollini, Messineo, Barilli, Guasti, Guida Alessandro, Mangi, Ackah (68´ Zatelli), Baudi, Guida Andrea, Dede (75´ Da Silva), Lakkard (80´ Chianello). A disposizione Ligabue, Abissino, Bisi, Maini. Allenatore Peraddi.

Arbitro Zanre di Reggio Emilia

Marcatori 16´ Dede, 18´ Guida Andrea, 25´ Guida Andrea, 30´ Baudi, 45´ Baudi, 53´ Lampis, 92´ Maffi (rig).

Sarmato - Brutta sconfitta interna per la Sarmatese che paga un pessimo primo tempo chiuso con il pesante passivo di 0-5. L´inizio di gara vede una Sarmatese partire con buon piglio, tuttavia al quarto d´ora Dede scatta sul filo del fuorigioco e batte Corbellini. Due minuti dopo bella azione di Guida Andrea che dal limite dell´area lascia partire un potente diagonale che tocca il palo e si infila ancora alle spalle di Corbellini. E´ un uno-due che mette al tappeto la squadra di Agosti e al 25´ rapido scambio in fase di attacco e ancora Guida Andrea trova la rete dello 0-3. L´incubo continua alla mezzora quando Baudi sfrutta un´indecisione difensiva e firma la quarta rete. Proprio allo scadere micidiale accelerazione di Dede sulla destra, palla in mezzo per l´accorrente Baudi che da due passi firma l´incredibile 0-5. Il secondo tempo vede una Sarmatese, che sebbene il risultato sia ampiamente compromesso, più convinta e al 53´ Figoli lancia in profondità Lampis che batte Pollini e accorcia le distanze. Al 53´ Fantini ci prova da fuori Pollini si distende e para. Non si registrano particolari emozioni fino al 92´ quando Albasi si guadagna un calcio di rigore che Maffi trasforma con un preciso rasoterra. Si chiude una domenica non positiva per la Sarmatese che dovrà cercare il pronto riscatto nella trasferta di Vigolo.



Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it