26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA - RECUPERO 19ª GIORNATA

16-02-2017 11:46 - News generiche
MEDESANESE - SARMATESE 3-1

MEDESANESE
Pollini, Messineo, Barilli, Chianello, Guida Alessandro, Mangi, Ackah (71´ Zatelli), Baudi, Guida Andrea, Dede, Lakard (80´ Marcellini). A disposizione Accarini, Zanfre´, Bisi, Cardinali, Santini. Allenatore Peraddi.

SARMATESE
Corbellini, Fantini, Albasi, Ardemagni, Bernini, Figoli, Molinelli (50´ Alberici), Boledi (80´ Montini), Maffi, Pellizzotti, Angov. A disposizone Frattini, Presta, Leccacorvi, Galvagni, Habibi. Allenatore Agosti

Arbitro: Ferrari della Sezione di Modena

Marcatori: 15´ Dede, 50´ Ackah, 85´ Guida Andrea, 87´ Maffi

Espulso: 70´ Dede

Medesano (PR) - Nulla da fare per la Sarmatese nel recupero della 19ª giornata, contro una Medesanese in gran spolvero, che vince con pieno merito una gara quasi mai in discussione. Come da previsione i locali partono forte e prendono subito l´iniziativa mettendo sotto pressione la difesa della squadra di Mister Agosti e al 6´ Baudi da buona posizione calcia a lato in diagonale. Il tridente della Medesanese è scatenato e al 14´ Ackah si libera bene in area ma la sua conclusione è fuori di poco. Un minuto dopo arriva, inevitabile, il vantaggio dei locali; Dede dal limite trova lo spazio giusto e infila imparabilmente Corbellini. La grande intensità e fisicità della Medesanese mette in costante difficoltà la retroguardia ospite tuttavia la Sarmatese abbozza una reazione al 17´ con Pellzzotti che centra dalla destra ma Maffi arriva in leggero ritardo, quindi al 27´ Boledi incorna un cross di Angov, Pollini è battuto ma Messineo appostato sulla linea di porta salva tutto. Alla mezz´ora sugli sviluppi di un calcio di punizione Ackah gira al volo dal limite dell´area e palla a lato di un nulla. La ripresa inizia sulla stessa falsa riga della prima parte di gara e al 50´ Guida Andrea se ne va sul settore sinistro e centra per Ackah che stavolta non sbaglia e raddoppia chiudendo virtualmente il match. La Sarmatese, colpita, non sembra avere la forza per reagire e al 70´ Dede (fino a quel punto il migliore in campo) scalcia Ardemagni e lascia i suoi in dieci. L´inferiorità numerica non cambia sostanzialmente l´andamento della gara che resta saldamente in mano ai padroni di casa e al minuto 85 Guida Andrea batte ancora Corbellini con un preciso tocco sotto e porta a tre le reti della squadra di casa. Resta solo il tempo per annotare al 87´ la rete di testa di Maffi che sfrutta un bel cross di Alberici e accorcia del distanze rendendo appena meno amara la serata. Per la Sarmatese, che domenica sarà impegnata nell´importante gara contro il Vigolo, l´obbligo di incamerare tre punti per evitare di essere risucchiata nella parte bassa della classifica.


Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it