29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA - RECUPERO 21ª GIORNATA

04-03-2015 23:31 - News generiche
Bernini autore un´ottima prova
AGAZZANESE - SARMATESE 1-0

AGAZZANESE: Lucini, Maino, Nani, Jakimovski, Mauri, Karakolev, Boledi, Moltini, Loprieno (65´ Zarbano), Cozzi (75´ Cimmino), Burgazzoli. A disposizione: Braghieri, Rossi, Gobbi, Marzani. All. Chierico

SARMATESE: Ferrari, Manini,Albasi, Korriku (65´ Bariani), Bernini, Montanari, Cortes, Ardemagni (71´ Scanzaroli), Callegari, Poisetti (65´ Lampis), La Valle. A disposizione: Forterri, Adnani, Cavallaro, Galvagni. All. Grassi

Arbitro: Sig. Forlini di Piacenza

Reti: 31´ Loprieno

Ammoniti: 29´ Callegari, 32´ Boledi, 34´ Cortes, 41´ Moltini, 43´ Nani

AGAZZANO

Una coriacea Sarmatese cerca di tenere testa alla capolista corazzata Agazzanese cercando in tutti i modi di arginare le sfuriate locali che nei primi venti minuti di gioco sono state talmente veementi da riportare i tifosi ospiti alla partita di andata.
Così non è stato, infatti l´Agazzanese trova la vittoria con un gol abbastanza fortuito ottenuto con Loprieno (al primo gol stagionale) che approfitta di un rimpallo nell´area sarmatese e con una botta precisa infila Ferrari.
Ma la prima avvisaglia si ha già al 6´ quando Bernini (il migliore in campo per gli ospiti) salva sulla linea un gol che sembrava già fatto.
Per il resto del primo tempo è stato un forcing costante dell´Agazzanese, tenuta comunque lontana da grossi pericoli da una difesa della squadra di Mister Grassi molto attenta ed ordinata.
Al 37´ lo spunto ospite con Manini che centra in area una deliziosa palla per Poisetti che colpisce a colpo sicuro di testa ma Lucini risponde con una strepitosa parata: peccato l´arbitro avesse interrotto il gioco per un fallo dello stesso attaccante ospite.
La ripresa si apre con la Sarmatese più in palla ed un´Agazzanese più remissiva ma sempre pronta a colpire in contropiede.
La squadra di Grassi guadagna metri su metri, mentre la difesa regge il confronto contro il temibile attacco locale.
L´unico spunto degno di nota della squadra di Chierico è al 75´ quando Cimmino appena entrato conclude sulla parte esterna della rete.
La Sarmatese spinge e al 93´ va clamorosamente vicino al pareggio con Callegari che conclude una deviazione di Lampis con palla che sfiora il palo alla sinistra di Lucini.
Dopo 4 minuti di recupero termina così la partita con la Sarmatese che comunque ha disputato un´ottima prestazione contro sicuramente la squadra più forte del campionato.





Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it