17 Ottobre 2019

News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 2ª CATEGORIA - 3ª GIORNATA

29-09-2019 18:33 - News generiche
SARMATESE - PERINO CALCIO 0-0

SARMATESE
Zambianchi, Picerni, Strozzi, Lodola (63' Tosi), Ajdinovic, Benedetti, Viani (76' Valdonio), Barbieri (60' Rossi), Signaroldi, Zanolini, Belfiglio. A disposizione Cassinelli, Chiapparoli, Ibro, Olcelli, Volpe. Allenatore Viciguerra (In panchina Tacchi).

PERINO CALCIO
Corbellini, Allegri (64' Ragalli), Chiappa, Ballerini, Gjorgjevski, Dimitriev, Raggi (46' Kaloshi), Bertoia (83' Andonov), Mitev, Colombo, Jordanov. A disposizione Scotti, Maloberti, Nikov, Tacchini, Dabusti. Allenatore Ghigliani.

Arbitro Donno della Sezione di Piacenza.

Sarmato (PC) – Pareggio a reti bianche, con più di una recriminazione, per la Sarmatese che non concretizza una superiorità che nella seconda parte di gara è apparsa piuttosto marcata. I padroni di casa partono decisi e al 2' Signaroldi si presenta davanti a Corbellini ma la conclusione è debole e l'estremo difensore ospite si salva. La reazione del Perino non si fa attendere e al 4' Mitev scalda le mani a Zambianchi con una potente punizione dal limite. Al minuto otto Zanolini centra, Lodola anticipa tutti e mette in rete ma il direttore di gara ravvisa una dubbia irregolarità e annulla. La gara si mantiene gradevole e poco prima del quarto d'ora Jordanov ci prova in diagonale ma Zambianchi si stende e devia in corner. La Sarmatese continua ad attaccare ma Corbellini è insuperabile e neutralizza i tentativi di Signaroldi, Strozzi e Zanolini. Al 34' insidiosa punizione di Zanolini con la palla che va ad accarezzare il palo esterno. Un minuto sugli sviluppi di un corner, Jordanov incorna e Zambianchi è provvidenziale e salva il risultato. La ripresa vede la Sarmatese partire decisa alla ricerca della rete del vantaggio e al 51' Lodola viene steso in area ed è calcio di rigore. Dal dischetto Zanolini manda la sfera sul palo e il risultato non si schioda. La gara da qui in avanti è a senso unico, con la squadra di casa che ci prova fino al 90' ma Corbellini e la difesa ospite, seppur con qualche sofferenza, reggono il colpo e la gara termina a rete inviolate.



Fonte: Società - Ufficio Stampa

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]