26 Ottobre 2021
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA 2021 / 2022 - 4ª GIORNATA

03-10-2021 23:17 - News generiche
SARMATESE – SPES BORGOTREBBIA 3-3

SARMATESE
Cordoni, Arisi, Lo Nardo, Ferdenzi (6’ Groppi), Carlini (65’ Metti), Picerni, Bovarini, Conigliaro, Signaroldi, Squintani (81’ Viani e poi 91’ Bontempi), Strozzi (60’ Valdonio). A disposizione Sozzi, Gatti, Olcelli, Volpe. Allenatore Caragnano.

SPES BORGOTREBBIA
Ballerini, Battaglino, Lodigiani, Montini (66’ Melampo), Rozza, Cetti, Bertelli (70’ Mbaye), Cullhai, Cremona, Gazzola (55’ Mawa), Franchi (82’ Bongiorni). A disposizione Bertuzzi, Bisagni, Marchesi, Bartoli. Allenatore Leccacorvi.

Arbitro Spagnoletti della Sezione di Ravenna

Marcatori: 15’ Bertelli, 27’ Franchi, 44’ Cremona, 60’ Signaroldi (Rig), 65’ Valdonio, 70’ Squintani.

Espulso: 85’ Mbaye.

Sarmato (PC) – Gara dalle forti emozioni disputata, davanti ad un folto pubblico, con la Sarmatese che grazie ad una prestazione tutto cuore, riesce a riacciuffare il risultato di parità dopo essere andata al riposo sullo 0-3. Inizia in avanti la Sarmatese; Conigliaro dalla bandierina svetta Signaroldi e palla fuori. La gara non inizia sotto un buon auspicio per la squadra di casa; Ferdenzi toccato duro è costretto ad abbandonare, causa una sospetta frattura al setto nasale. La Sarmatese tiene con costanza il comando delle operazioni, con giocate offensive di qualità; ma al quarto d’ora Gazzola serve in profondità Bertelli che si presenta solo davanti a Cordoni e firma lo 0-1. Al 27’ gli ospiti battono velocemente una punizione, la difesa locale è colpevolmente sorpresa e Cullhai mette dentro per il semplice tap-in di Franchi che vale lo 0-2. Nella fase finale della prima frazione veloce ripartenza della Spes Borgotrebbia con la Sarmatese sbilanciata in avanti e Cremona trova la terza rete che sembrerebbe chiudere la gara. Si va al riposo con la Sarmatese, che nonostante l’iniziativa tenuta per gran parte della prima frazione si trova sotto di ben tre reti per un atteggiamento difensivo non proprio impeccabile. Nella ripresa la Sarmatese riparte decisa e al 60’ viene concesso un calcio di rigore che capitan Signaroldi trasforma. La rete carica la squadra di Caragnano e cinque minuti dopo Carlini su punizione trova la testa del neo entrato Valdonio ed è 2-3. La Spes è colpita e la gara è a senso unico con la Sarmatese padrona del campo. Al minuto settanta Squintani in mischia trova la rete del meritatissimo pareggio. A cinque minuti dal termine Mabye rimedia il secondo giallo e Spes in inferiorità numerica; nonostante ciò la Sarmatese cala, causa la grande intensità tenuta fin qui e la Spes sfiora il palo con il colpo di testa di Cremona. Si chiude sul 3-3 una partita emozionante che lascia ai padroni di casa un po’ di amaro in bocca per i troppi errori commessi nella prima fase di gioco, da applausi invece la reazione e lo spirito dimostrato nel corse del secondo tempo.


Fonte: Società - Ufficio Stampa
SOCIAL NETWORK
[icona ] [icona ]
Ultima partita
Prossima partita

Realizzazione siti web www.sitoper.it