26 Ottobre 2021
News
percorso: Home > News > News generiche

CAMPIONATO 1ª CATEGORIA 2021 / 2022 - 5ª GIORNATA

11-10-2021 11:45 - News generiche
ROTTOFRENO – SARMATESE 1-0

ROTTOFRENO
Groshev, Zanetti (74’ Corti A.), Albasi, Franchini, De Sensi (47’ Casulli), Dosi, El Hamel, Barbieri, Calestani (70’ Ozzola), Corti S. (81’ Maggi), Brigati. A disposizione Blesi, Nobili, De Gennaro, Cremona. Allenatore Soressi.

SARMATESE
Cordoni, Bovarini (86’ Viani), Strozzi, Arisi, Groppi, Bontempi (78’ Picerni), Metti (65’ Sesa), Carlini (70’ Lo Nardo), Signaroldi, Squintani, Valdonio (53’ Conigliaro). A disposizione Sozzi, Gatti, Olcelli, Volpe. Allenatore Caragnano.

Arbitro Bonetti della Sezione di Piacenza.

Marcatore: 61’ Corti S.

Rottofreno (PC) – Sconfitta che brucia, nel derby con il Rottofreno, per una Sarmatese che crea ma spreca troppo al contrario dei padroni di casa, abili a sfruttare a pieno l’unica occasione capitata, nel corso di tutta la gara. La Sarmatese parte decisa e al 2’ potrebbe già passare, ma Signaroldi ben imbeccato da Metti spara su Groshev. Al 8’ centro di Squintani e Valdonio di testa mette fuori. La Sarmatese tiene il pallino del gioco anche tuttavia manca il guizzo vincente in fase offensiva e alla mezz’ora Calestani in diagonale dal limite vede il pallore perdersi a lato di poco. Nella ripresa si inizia con la stessa falsa riga della prima frazione e al 50’ Squintani dai 16 metri calcia a rete; Groshev è battuto ma il pallone sbatte sulla traversa. Poco dopo guizzante inserimento del neoentrato Conigliaro ma il suo tentativo non trova il bersaglio. Al 61’ Corti con un preciso pallonetto beffa Cordoni e Rottofreno inaspettatamente avanti. Il gol sembra colpire la Sarmatese che perde di brillantezza e non si registrano occasioni particolari fino al 85’quando Sesa pennella per la testa di Squintani ma Groshev è miracoloso ed evita la rete del pari. Ultima opportunità, in pieno recupero con Viani, che su calcio di punizione dal limite chiama ancora l’ottimo Groshev alla deviazione in corner. Fischio finale che sigilla un risultato deludente per la squadra di Caragnano, incapace di finalizzare le diverse occasioni create e come ben si sa, nel calcio vince chi segna.

Ora testa al secondo derby consecutivo, domenica prossima a Sarmato contro lo Ziano.



Fonte: Società - Ufficio Stampa
SOCIAL NETWORK
[icona ] [icona ]
Ultima partita
Prossima partita

Realizzazione siti web www.sitoper.it